Neve su un campo di more

Fuggo incubi profumati di mora - chiudo gli occhi. Nei nodi del bambù io soffoco ricordi. La scrissi tempo fa per uno dei libri a cui sono più affezionato in assoluto. L'haiku parla del vecchio Fumio che, ormai, pare non avere più molte scelte che intrecciare ceste rintanato nel villaggio delle volpi. Questo è un... Continue Reading →

Annunci

WordPress.com.

Su ↑