Haiku-of-a-Kind #5 – Ignoranza / Wopness

Beh sì…

Non sono tutto rose fiori e poesia. Anzi, chi mi conosce lo sa, sono piuttosto terra-terra e pragmatico nel mio approccio a tutto, haiku compreso! Ma qui siamo molto grezzi, per goliardia contro il ” fentasi meinstrim” andiamo molto sopra le righe.

Sostituiamo quindi il kigo con un riferimento all’Ignoranza!

Ecco qui un esempio di Laura Silvestri alias R’aula delle Selve…

Mani ardite
su cosce d’amazzone –
denti per terra.

E ho detto tutto… Se volete approfondire cliccate qui, per vedere l’altro me che parla di haiku ignoranti!

Well, yes…

I’m not exactly a softy flower. Who knows is conscious that i’m very basic and pragmatical in everything, haiku included! But here we’re very goliardically exuberant to fight the “mainstream fantasy”.

So we’re replacing  kigo with a wopness reference!

Here’s a sample from Laura Silvestri alias ‘R’aula of the woods…

Tenacious long hands
on legs of an amazon –
Teeth laying on the ground.

And everything is said already…

Annunci

6 risposte a "Haiku-of-a-Kind #5 – Ignoranza / Wopness"

Add yours

  1. Facciamo finta che sia un senryu e non un haiku?
    A voler essere precisi – e dando per valido, senza eccezioni, il dittongo “obbligato” nei componimenti poetici – conto 4-7-5 sillabe.
    Spezziamo una lancia a favore dell’autrice: se nessuno le ha spiegato che l’haiku è un componimento tematico, probabilmente è un errore involontario.

    Piace a 1 persona

    1. Concordo con te per diversi motivi:
      1- è una scrittrice da guerra, potrebbe essere lei a spezzare me 😀
      2- cavolate a parte, io in primis ho scoperto del famigerato dittongo da poco
      3- in realtà gli haiku of a kind sarebbero tutti senryu perché il kigo è stravolto, di fatto è solo una categorizzazione di senryu
      4- c’è chi vuole l’haiku formato Weiss con kigo e kireji, chi la vuole senza, chi conta i dittonghi, chi no perché già la metrica haiku è una forzatura… alla fine è un adattamento e la accetto per tale
      5- alla fine era un gioco, per cui rilassiamoci Xd non mi pare il caso di fare il “poetone”

      Pardon per il panegirico!

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: